Radici e Visioni, l’Africa tra Arte e Design da Il Casino delle Muse di Palermo

Sarà inaugurata giovedì 20 giugno 2024, dalle ore 16:30 alle ore 20:30, presso la galleria d’arte Il Casino delle Muse (via XII Gennaio 11) di Palermo, la mostra dal titolo “Radici e Visioni: L’Africa tra Arte e Design”.

Questa mostra esclusiva presenterà una vasta selezione di opere d’arte, gioielli e oggetti di design ispirati alla ricca e variegata cultura africana. L’evento rappresenta, in anteprima su www.ilcasinodellemuse.com, un’opportunità unica per esplorare l’incontro tra tradizione e innovazione attraverso diverse forme di espressione artistica. Tra le opere in esposizione, spiccano quelle dell’acclamata artista Franca Pisani. La sua pittura distintiva, caratterizzata da segni sintetici, magmatici e quasi primordiali, si sposa perfettamente con il concetto di arte primitiva, dove il segno è protagonista e il colore diviene un’espressione inequivocabile delle emozioni umane. Le sue opere sono ulteriormente arricchite dall’inserimento di metalli nobili come oro, argento e rame, creando un connubio tra elementi moderni e simbolismi ancestrali. Le opere di Franca Pisani sono un esempio di continua evoluzione e sperimentazione, che spaziano dal concettuale al segnico, mantenendo una costante attenzione alla dimensione sociale e storica dell’arte.

Tumulti, Franca Pisani

“Sono entusiasta di presentare l’evento “Radici e Visioni: L’Africa tra Arte e Design” – commenta il critico d’arte Giuseppe Carli, presso la galleria Il Casino delle Muse – . Questa mostra rappresenta un’occasione unica per esplorare e apprezzare la straordinaria diversità e la profondità culturale dell’arte africana. Le opere di Franca Pisani, con la loro forza primordiale e l’uso sapiente di metalli pregiati, offrono una visione potente e contemporanea che si intreccia perfettamente con le tradizioni ancestrali. L’esposizione rappresenta un’opportunità unica per immergersi nel processo creativo dell’artista toscana, che evoca con grande perizia le radici della tradizione italiana, mentre proietta nuove e audaci visioni per il futuro Un percorso estetico nuovo e audace che segna un momento di introspezione e rinnovamento per Franca Pisani, la quale, volgendo lo sguardo al passato, trae ispirazione dalle opere immortali di Caravaggio. Utilizza infatti fondi scuri e linee vibranti di colori netti e sinuosi per catturare e reinterpretare la luce stessa con la quale Caravaggio scolpiva i sui corpi facendoli emergere dal buio. Le sue ultime creazioni sono una raffinata rielaborazione personale che fonde l’eco del maestro con una visione contemporanea, stabilendo un dialogo potente tra passato e presente. ‘Radici e Visioni’ – conclude Giuseppe Carli – non è solo un evento artistico, ma un’anticipazione preziosa della grande mostra che si terrà a Pietrasanta in ottobre, preannunciando un’esperienza memorabile per tutti gli estimatori dell’arte e lascerà un segno indelebile nel cuore e nella mente di tutti coloro che avranno la fortuna di visitarla.”

Franca Pisani

Accanto alle opere di Pisani, la mostra includerà una serie di oggetti che celebrano l’artigianato africano, con l’obiettivo di mettere in luce la diversità e la bellezza delle culture del continente. Compariranno accessori dal gusto africano che traggono ispirazione dalle usanze tribali, reinterpretate attraverso l’evoluzione della cultura pop e del mondo della moda. Incluso i tessuti Wax, rinomati per le loro fantasie vistose e sgargianti, che rappresentano una fusione perfetta tra tradizione e modernità.

La mostra sarà visitabile fino al 2 agosto, a ingresso libero e negli orari di apertura della galleria, che è aperta il lunedì dalle 16:30 alle 19:30, da martedì a sabato, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 19:30. Sarà chiusa la domenica e i festivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.