I viaggi dipinti di Pedro Cano da Elle Arte

Sarà inaugurata venerdì 7 ottobre 2016, alle ore 18, presso la Galleria Elle Arte (via Ricasoli 45) di Palermo, “Dipingere il Viaggio – Pintar el Viaje”, mostra personale dell’artista spagnolo Pedro Cano.

meknes
Meknes

Questa copiosa esposizione riunisce ben quarantadue acquerelli, che condurranno il visitatore alla scoperta dei luoghi dell’anima dell’artista originario di Blanca, piccolo paese della Murcia.
Come in un diario di viaggio, Cano racconta attraverso le sue inconfondibili leggiadre pennellate i luoghi  attraversati nel  suo perpetuo peregrinare per il mondo: l’Italia delle silenziose rovine di Pompei, dei sassi di Matera e delle imponenti architetture imperiali della Capitale; la Grecia classica con i suoi templi assolati, fino ad un’esotica visione del Medioriente, nei siti archeologici di Palmira, in una Damasco da mille e una notte; per continuare ancora a evocare i profumi delle spezie di Marrakesh, gli scorci segreti di Ghadames e le vestigia dei templi romani a Jerash, in Giordania, senza dimenticare Palermo e i suoi scorci interiori.
Nelle opere di Pedro Cano si respira tutta l’essenza dell’attenzione per l’imperitura ricerca della bellezza, nel senso più autentico del termine, in territori dove la presenza fisica dell’uomo risiede solo nel suo sguardo, ammaliato e stregato, catturato nell’estasi profonda delle perfette architetture liquefatte nella natura incontaminata.

palermo
Palermo

Luoghi dove la bellezza nasce e cresce, e mai si stempera, rimanendo eterna osservatrice di colui che la osserva, la rappresenta, e le rende omaggio.
Pedro Cano, da poco nominato membro dell‘Accademia Pontificia dei Virtuosi del Pantheon e al quale il regista Giulio Berruti  ha dedicato il film-documentario: “Pedro Cano. La mia voce”, vincitore della Rassegna Documentaria sull’arte del Festival di Palazzo Venezia, sarà presente in galleria per incontrare il pubblico venerdì 7 e sabato 8 ottobre.

La mostra si protrarrà fino al 4 novembre 2016 e sarà visitabile tutti i giorni, esclusi domenica e festivi, dalle 16,30 alle 19,30, a ingresso gratuito.
Per info: tel. 091-6114182, e-mail: [email protected];  website: www.ellearte.it www.fundacionpedrocano.es

Precedente La tua presenza è come una città: incontro con le sorelle Jorjoliani Successivo ICONIC 2016 fa tappa a Palermo, alla Galleria Bobez