Una domenica al Museo a Palermo…magari mezza, va!

Buongiorno e buona domenica a tutti! Come ormai sarete abituati, manco oggi scriverò un post su esposizioni viste a Palermo perché continuano ad essere esigue: vero è che è ancora in corso “Das Orgien Mysterien Theater” di Herman Nitsch ai Cantieri Culturali della Zisa e sarà visitabile fino al 20 settembre 2015; vero è che Fernando Botero e la sua “Via Crucis” lasceranno Palazzo dei Normanni il 31 settembre 2015 o che “Burri e i Cretti” saranno ospitati pure loro fino al 20 settembre 2015 a Palazzo Belmonte Riso…ma le cose trendy alla vostra Marga Rina non interessano!

cortile
Il Cortile dell’Albergo delle Povere di Palermo

Oggi, 6 settembre 2015, vi segnalo soltanto, invece, che in quanto prima domenica del mese, sarà attiva l’iniziativa ministeriale “Domenica al Museo” e molti musei e aree archeologiche italiane saranno aperte e visitabili gratuitamente. Poichè noi Siciliani ci distinguiamo sempre, i siti panormitani saranno aperti quasi tutti solo di mattina…sempre che non troviate fuori un cartello che vi segnala che proprio sta domenica per manutenzioni straordinarie (invasioni aliene o disinfestazioni cerebrali!) la sede sarà chiusa.

L’elenco dei siti lo trovate a questo link, spulciatevelo per bene, magari qualcosa di interessante ma soprattutto di aperto, si trova.

Buona giornata!

Precedente Post-i al confine Successivo "Men" di Tiziana Viola Massa, dal 3 ottobre a Palermo