Ultimi giorni per visitare gli “Universi” di Michele Cossyro!

Sarà visitabile fino all’11 ottobre 2014, all’Albergo delle Povere, “Universi”, mostra antologica del pantesco Michele Cossyro.
L’esposizione ripercorre circa 40 anni della sterminata produzione di Cossyro, un artista a tutto tondo perché, al contempo, orafo, pittore, scultore, mosaicista e ceramista.
Le prime sale espositive includono una selezione di piccoli capolavori di arte orafa: orecchini, collane, spille dai nomi e dalle forme originali evocanti stelle e costellazioni e i miracoli della natura. La prima immagine riproduce una spilla intitolata “Metamorfosi di una farfalla”, a celebrare una Natura che mai s’arresta, mai sosta perché continuamente si muove e cambia, lasciando a Cossyro solo il potere di bloccare, celebrandolo, un attimo.
cos1
Le sale successive sono dedicate alle sue sculture, pitture e installazioni materiche tutte intorno ad un leit motiv: la pesca e il mare, l’acqua e gli specchi d’acqua. Illusori e spettacolosi sono, infatti, le sue pitture a specchio che danno una visione multi prospettica di una realtà sempre cangiante e mai uguale a se stessa.
cos2
Le ultime sale, infine, sono riservate alla produzione più recente di Cossyro, che vede una trionfale ascesa(o fuga?) al cielo tra le stelle, i buchi neri e i multi-materiali, come i mosaici, i bronzi e la ceramiche in totale connubio e commistione.
cos4

Titolo: Universi
Dove: Albergo delle Povere
Corso Calatafimi, 217
Palermo
Fino all’11 ottobre 2014
Orari: da mar. a dom. 9-13; 15-19.
Ingresso gratuito

Precedente Tra le vie dei...tesori? Successivo Di là del faro a Villa Zito fino al 9 gennaio 2015