The Garden di Ilaria Caputo da Studios a Palermo

Sarà inaugurata giovedì 24 Novembre 2016, alle ore 19, nei locali di StudioS (via Notarbartolo, 36) a Palermo, “The Garden, la palpabile anima dei fiori”,  mostra personale dell’artista e amica Ilaria Caputo, curata e organizzata da Graziella Bellone.

ilaria-caputo_un-attimo-di-blu_25x50_tecnica-mista_2016
Un attimo di blu – Ilaria Caputo

L’esposizione riunisce 18 opere a tema prevalentemente floreale: questi bouquet e sfarzose composizioni fiorite spiccano ora per i loro colori brillanti e accesi, ora trasparenti o su sfondi eterei, tutti realizzati con raffinata maestria dall’artista palermitana, che predilige usare e miscelare effetti e tecniche diversi: olio, grafite, plexiglas e superfici specchiate, unendo tinte piatte e sfumate, accostando forme delineate e rigorosamente realistiche a macchie indefinite…proprio come molti di voi hanno avuto modo di ammirare nel corso di “Caccia ai Tesori“, mostra collettiva curata dalla vostra Marga Rina e ospitata dalla MQ Immobiliare di Palermo poche settimane fa.
Nascono così iconografie setose, quasi terapiche, che ammaliano e inducono l’osservatore a goderne pienamente,  apprezzandone anche gli aspetti puramente estetici.

img_20161202_175819

“The Garden”, ospitata in ambienti espositivi luminosi e assai ampi, sarà quindi un vero e proprio giardino primaverile, variegato di colore ed evocante profumi e piacevoli sensazioni, che stimolano i sensi esteriori ma, ancor più, quelli interiori.

La mostra sarà visitabile fino all’8 dicembre 2016, dal martedì al sabato dalle 17 alle 19, a ingresso libero.

Per Info contattare Graziella Bellone al numero 328 3762161 o inviare un’e-mail a [email protected]

Precedente Eros e Thanatos di Crista, dal 26 novembre a Palermo Successivo Da Bobez, la mostra collettiva Cloisonnè