I motivi del Visibile e non solo da Elle Arte a Palermo

Sarà inaugurata sabato 3 dicembre 2016, alle ore 18, alla Galleria Elle Arte (via Ricasoli, 45) di Palermo, “Motivi del Visibile. Scritture, Volumi, Astrazioni”, mostra collettiva di Turi Sottile, Lino Tardia, Alessandro Monti ed Enzo Tardia, quest’ultimo, vecchia conoscenza di Panormitania (il primo artista che la vostra Marga Rina ha avuto il piacere di intervistare).

Questa mostra collettiva, a cura di Aldo Gerbino e Piero Longo, propone l’incontro di quattro artisti che, pur esprimendosi attraverso linguaggi pittorici tra loro eterogenei ma, per certi versi, complementari, riescono a dialogare in modo produttivo e ricco di significazione.
Astrazioni, geometrie, volumi e segni declinano il percorso espositivo di una singolare collettiva che, attraverso trentasei opere di grande, medio e piccolo formato, sposa le diverse cifre stilistiche, mentre racconta la storia di ognuno degli autori in mostra.

1479572228
Turi Sottile – La via della seta

Scrive Aldo Gerbino nel testo in catalogo: “ tale percorso, firmato da quattro artisti di diversa generazione, si dichiara ora con l’espressionismo astratto di Turi Sottile, fatto di linee asintotiche, e la scansione mitologica di Lino Tardia offerta in tagli baconiani, ora con la tattilità informale, riversata nelle armonie di ‘legame’, di Alessandro Monti solidale alle rivisitazioni concrete e neoplasticiste di Enzo Tardia. Un cammino sommerso, in virtù della propria struttura, – e quindi della propria rappresentazione, – dalla inconfutabilità del reale.”
E scrive, inoltre, Piero Longo : ”Lungimiranti e sospese tra passato e futuro queste opere commentano, infatti, la dinamicità e la “varietas” tecnologica del presente che attraversano e che sanno fermare, come in una istantanea, nella retina dell’osservatore. Ad esso si rivolgono quasi sintetizzando tutte le esperienze visive del secondo Novecento e annunziando quella sintesi culturale dalla quale nasce il sincretismo visivo che li caratterizza.”

Sabato 3 e domenica 4 dicembre 2016 gli artisti saranno presenti in galleria.
La mostra si protrarrà fino al 23 dicembre 2016 e sarà visitabile dal lunedì al sabato, dalle 16:30 alle 19:30 a ingresso libero ma resterà chiusa nei giorni 8 , 9 e 10 dicembre e la domenica.

Per info: tel. 091-6114182; [email protected] ; www.ellearte.it

Precedente "Futur. 11/+" da Artè, a Palermo Successivo I furiosinnamorati di Tania Giordano al Museo Riso di Palermo