Il mondo di Melo e la storia di San Vito Lo Capo “narrati” alla Libreria del Mare

È previsto un doppio appuntamento, nel prossimo weekend, alla Libreria del Mare di via Cala 50 di Palermo.

Si comincia venerdì 13 ottobre 2017, alle ore 18, con l’Inaugurazione di “Il mondo di Melo”,  mostra fotografica di Melo Minnella. 

Questa suggestiva esposizione riunisce una selezione di immagini pubblicate sul settimanale Il Mondo di Mario Pannunzio, negli anni Sessanta del secolo scorso.

Il Mondo è stata la palestra che ha posto alla ribalta i migliori fotografi italiani che hanno operato in quel periodo, anche se ha chiuso i battenti prematuramente, nell’ormai lontano 1966.

La mostra rimarrà esposta al pubblico fino al 26 ottobre 2017, nei consueti orari di apertura della Libreria del Mare.

Il giorno successivo, sabato 14 ottobre 2017, alle ore 18, sarà presentato “San Vito Lo Capo e la sua tonnara. I diari del “Secco”, una lunga storia d’amore”, ultimo libro di Ninni Ravazza.

È un’opera dedicata non solo alla “Tonnara del Secco”, ma anche alla storia del paese di San Vito lo Capo, letta attraverso i nomi e l’impegno dei suoi pescatori chiamati a completare la ciurma dei tonnaroti castellammaresi, e letta attraverso il sorgere di una piccola borghesia imprenditoriale che ha saputo sfruttare la presenza dell’industria del tonno per creare un indotto che ne ha sancito la rapida ascesa sociale, ponendo le basi per una trasformazione dell’economia locale.

Per info: tel +39 0916116829; [email protected]; www.libreriadelmare.com

Precedente Vista per Voi: Interno Giorno di Daniela Balsamo Successivo Zenit al Teatro Lelio di Palermo