Cenere-Regalami un sorriso al Museo Mandralisca di Cefalù

Buon pomeriggio cari follower! Come si scrive, meglio tardi che mai così oggi pubblico la notizia su una mostra davvero originale e molto sui generis che si è autodefinita “Una esaltazione dei Vizi, Virtù, Godimenti, dei signori dell’Arte in Sicilia” e che sarà inaugurata domani, 28 dicembre 2018, al Museo Mandralisca di Cefalù.
Sarà, in particolare, inaugurata alle ore 18 di venerdì 28 dicembre 2018, presso il Museo Mandralisca di Cefalù, la rassegna di Momò Calascibetta e Dario Orphée La Mendola intitolata Cenere – Regalami un sorriso, a cura di Andrea Guastella.

Cosa c’entra Regalami un sorriso, la canzone di Drupi, con la Cenere penitenziale cui il titolo dell’installazione fa riferimento? A uno sguardo superficiale, proprio niente. Cenere è, infatti, un violento J’accuse contro il sistema dell’arte siciliano, i cui protagonisti – critici e collezionisti, mercanti e curatori – sono seppelliti senza essere morti e, il chi è peggio, condannati dalla penna e del pennello degli autori. Nello specifico, nel suo racconto, Dario Orphée ha raccontato di una mostra nata morta, mentre Momò Calascibetta i morti li ha risuscitati, sigillandoli in loculi di 69×69 cm ciascuno – a ripetere in eterno i medesimi esercizi.
E tuttavia, come accade ai politici accolti nei presepi di San Gregorio Armeno, anche in Cenere il disprezzo si converte sempre in scherzo, lo sdegno in un sorriso.

Momò Calascibetta, Sette Orizzontale, Tecnica mista su tavola, 2018

Lo stesso imperscrutabile sorriso del capolavoro di Antonello da Messina ospitato in questi giorni a Palazzo Abatellis di Palermo, sotto il cui sguardo vigile Momò Calascibetta aveva già esposto nel lontano 2007 presentato da Vincenzo Consolo, e a cui ritorna coi suoi coloratissimi dipinti più divertito che mai.
Alla serata inaugurale, interverranno, oltre agli autori e al curatore, il Presidente della Fondazione Mandralisca, Antonio Purpura, e il Sindaco di Cefalù, Rosario La Punzina, che recheranno i saluti dell’Ente ospitante e dell’Amministrazione comunale

La rassegna itinerante, inaugurata alla Farm di Favara lo scorso 16 giugno, e che ha già toccato il Polo Museale A. Cordici di Erice, l’ex chiesa di San Giovanni a Gela e Palazzo La Rocca a Ragusa, toccherà i principali musei della Sicilia per poi spostarsi in Italia e in Europa.

La mostra sarà visitabile fino al 24 gennaio 2019, tutti i giorni dalle 9 alle 19; l’1 gennaio sarà visitabile dalle 9 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 19.

INFO
Mostra: Cenere. Regalami un sorriso
Autori: Momò Calascibetta, Dario Orphée La Mendola
Curatore: Andrea Guastella
Organizzazione: Fondazione Mandralisca- Coordinatrice Maria Giuliana
Luogo: Museo Mandralisca, via Mandralisca 13, Cefalù
Recapito telefonico: 0921421547
Inaugurazione: venerdì 28 dicembre 2018, ore 18.00
Durata: 28 dicembre 2018 – 24 gennaio 2019
Orario: 9.00-19.00 (9,00-12,30 / 15,30-19,00 il giorno di Capodanno)
Video: Davide Cataudella
Foto: Gerlando Sciortino e Franco Noto
Progetto grafico: Roberto Collodoro
Organizzazione tecnica: Salvo Sciortino

Precedente Il 19 dicembre si inaugura il Museo del Gasometro di Palermo

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.