Ce ne ricorderemo di questo pianeta…a Terrasini!

Sarà inaugurata domenica 30 Ottobre 2016, alle ore 18, presso il Margaret Cafè (via Vincenzo Madonia 93) di Terrasini (PA), la mostra fotografica di Pino Manzella intitolata “Ce ne ricorderemo, di questo pianeta” promossa e curata dall’Associazione Asadin con la collaborazione di Evelin Costa.

Questa particolare selezione di scatti fotografici in bianco e nero dell’eclettico artista Pino Manzella, del quale la vostra Marga Rina ha avuto il piacere di ammirare le “Sicilie” dipinte su carte antiche sia a Terrasini sia a Montelepre nei mesi estivi, prende il titolo dall’epigrafe tratta da Villiers de l’Isle-Adam, con la quale Leonardo Sciascia si è congedato dalla vita prospettando, col beneplacito di questo scrittore simbolista, un interesse per l’esistenza terrena oltre la morte e una promessa d’avvenire che dischiude ipotesi metafisiche.

sciasciarid

Questa esposizione sarà una galleria di vivide istantanee in bianco e nero in omaggio alla morte o, meglio, alle tombe dei grandi – da Pirandello a Sciascia, da Kafka a Vian – a conferma che l’arte, e la sua memoria imperitura, sopravvivono al disfacimento. La mostra sarà presentata dalla professoressa Lavinia Spalanca, le cui parole ho parafrasato sopra e che curerà anche la selezione di alcuni testi e poesie sul tema che saranno letti durante l’Inaugurazione, che cadrà proprio a pochi giorni della Festa dei Morti.

La mostra sarà visitabile presso la sala espositiva del Margaret Cafè fino al 19 novembre 2016, tutti i giorni dalle 9 alle 23.

 

Precedente La Caccia ai Tesori vi aspetta! Successivo Da Elle Arte, le luminose risonanze di Milvia Seidita