Virgo et Virago alla Galleria Studio 71 prorogata fino al 4 aprile!!!!

Nulla è un caso quando si sceglie la data d’inaugurazione di un’esposizione così peculiare. Sarà, infatti, inaugurata domenica 8 marzo 2015, alle ore 18, presso la galleria Studio 71 di  via Vincenzo Fuxa 9, a Palermo, la collettiva “Virgo et Virago”.

11001798_838929139507835_6709460028891288374_n
Not me – Daniela Balsamo

La mostra pare incentrata, provocatoriamente, sul duplice ruolo della donna nella società odierna: da un lato vergine e talvolta vittima di violenze e prevaricazioni, dall’altro virago, con tutte le connotazioni del caso, e prevaricatrice e dominatrice. In tutta verità, invece, la collettiva si focalizza sulla trasmissione di un messaggio di uguaglianza che travalica il discorso prettamente femminile estendendosi a tutte quelle categorie sociali soggette a discriminazioni.
Le opere esposte includono foto, dipinti, disegni, oggetti di varia foggia che si propongono d’essere uno spaccato sul nostro mondo, tormentato e carico d’angoscia, nel quale vestali e gorgoni di ogni epoca rivivono le stesse afflizioni, identici dolori e la medesima rabbia.

Gli artisti coinvolti, tra i quali figurano Antonella Affronti, Daniela Balsamo – della quale è l’immagine del post,  Aurelio Caruso,  Pino Manzella, Giusto Sucato, Tiziana Viola Massa e molti altri, ci raccontano di donne vittime di uomini o di altre donne o di se stesse, di assassine e di novelle Medee, donne che subiscono e donne aguzzine, prostitute, angeli e diavoli, sabine ed amazzoni, clarisse e baccanti, martiri o arpie.
“Virgo et Virago” si propone come un convivio artistico che ha coinvolto personalità di entrambi i sessi, provenienti da differenti campi (dalla pittura alla pubblicità, dal design alla danza, dalla poesia alla fotografia) ma che hanno dato una rappresentazione del tema proposto, all’unisono.
La mostra, a cura di Vinny Scorsone, sarà visitabile tutti i giorni, esclusa la domenica, dalle 16.30 alle 19.30 fino al 4 aprile 2015.

Conclusa la tappa palermitana, le opere saranno esposte presso la Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, a Cinisi, dal 5 al 17 giugno 2015, e il Museo degli Angeli di Sant’Angelo di Brolo (ME), dal 4 al 31 luglio 2015.

Precedente Adagio senza tempo a Palazzo Belvedere Successivo A spasso con Giano...intervista ad Enzo Tardia!

2 commenti su “Virgo et Virago alla Galleria Studio 71 prorogata fino al 4 aprile!!!!

I commenti sono chiusi.